News

TITICI va ALL-IN: nuova gravel senza cavi a vista!

TITICI va ALL-IN

Il marchio italiano lancia ALL-IN, il primo telaio gravel in alluminio con passaggio cavi integrato. Realizzato in Italia, personalizzabile nelle misure e nei colori. Presentazione ufficiale all’Italian Bike Festival di Rimini dal 10 al 12 settembre .

Quando la strada finisce, vai ALL-IN. TITICI è orgogliosa di presentare il nuovo telaio gravel ALL-IN, realizzato interamente in Italia con tubazioni in alluminio Dedacciai e passaggio cavi integrato. Il primo con queste caratteristiche nella gamma del marchio di Asola. Stabile, resistente, ultra affidabile e all’avanguardia dal punto di vista tecnologico, ALL-IN è progettato per le avventure sugli sterrati e sulle strade meno battute: dalle brevi uscite del weekend al bikepacking in territori sconosciuti. Fedele alla filosofia custom di TITICI, il telaio ALL-IN è personalizzabile nei colori e nelle dimensioni.

Tubazioni in alluminio Dedacciai personalizzate per TITICI

ALL-IN nasce dalla collaborazione con Dedacciai, azienda leader italiana che ha prodotto le tubazioni in alluminio ad altissima qualità con forme esclusive, secondo il progetto degli ingegneri di TITICI. La sezione “schiacciata” del tubo orizzontale, le geometrie uniche del carro posteriore e il tubo sterzo dalle dimensioni maggiorate contribuiscono all’elevata stabilità e resistenza del telaio. Le saldature a mano, la forcella in carbonio e le predisposizioni per il bikepacking completano un modello pronto per esplorare nuove strade.

I cavi spariscono, la stabilità di guida aumenta

Dopo aver studiato il comportamento delle bici sia su asfalto che su sterrato, TITICI ha introdotto un tubo sterzo di dimensioni maggiorate. Le sezioni superiore e inferiore hanno entrambe un diametro di 1 1/2”, invece dello standard che prevede una sezione superiore di 1 1/8”. Il vantaggio è duplice: maggiore stabilità e precisione dell’avantreno, possibilità del passaggio interno dei cavi per un design moderno e pulito. ALL-IN non tradisce le attese: lo stile accattivante va di pari passo con uno straordinario comfort di guida.

Nuove geometrie: 30 millimetri fanno la differenza

Questione di millimetri, ma è l’attenzione ai dettagli a fare la differenza. Il carro posteriore del telaio ALL-IN è stato interamente ridisegnato rispetto al precedente modello gravel in alluminio A-GR01. I foderi verticali si innestano al tubo sella 30 millimetri più in basso rispetto al tubo orizzontale: questa soluzione ha come risultato una maggiore rigidità del carro posteriore che si traduce in una guida più sicura e reattiva. Il design asimmetrico, con il fodero di sinistra caratterizzato da un “gomito” di 160°, regala una resistenza superiore durante la frenata.

 

Cambia assetto in base al tuo stile di guida 

Con ALL-IN è la bicicletta che si adatta al tuo stile di guida e alle tue esigenze, non viceversa. Il telaio è progettato per ospitare pneumatici di dimensioni generose, fino a 700c x 44 o 650b x 48, e affrontare in sicurezza anche i percorsi più estremi. ALL-IN è disponibile con ruote Fulcrum e componentistica Deda.  Prossimamente sarà possibile consultare gli allestimenti completi sul sito www.titici.com.

In anteprima assoluta all’Italian Bike Festival di Rimini 

ALL-IN verrà svelato in anteprima assoluta all’Italian Bike Festival di Rimini, l’evento di riferimento in Italia per l’industria della bicicletta, dal 10 al 12 settembre. Oltre al nuovo modello, allo stand TITICI (R6, Parco Fellini) sarà possibile scoprire VENTO, il telaio da salita che ama la velocità, aerodinamico e reattivo, con passaggio cavi totalmente integrato, ed EVERSO, la e-mtb per l’enduro e l’all-mountain ispirata alle moto offroad e spinta dall’innovativo motore Shimano EP8.

 

About the author

mtbworkshop

Add Comment

Click here to post a comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.